museo
artista
attivita
castelfranco
socialnetwork
didattica
torre_civica


Venerdì 25 gennaio 2012
ore 18.30

INCONTRI AL MUSEO

FOTOGRAFIA E IDENTITA' CULTURALE NEL VENETO DEL SECONDO DOPOGUERRA

Relatore:
ALBERTO PRANDI
Docente universitario e curatore della mostra
L'IMMAGINE ELOQUENTE Giuseppe Mazzotti, la scoperta della fotografia come media, in corso al Museo Casa Giorgione
Alberto Prandi (Bolzano 1948). Laureato in architettura (IUAV Venezia).

Dal 1975 si dedica allo studio della storia della fotografia. Pubblica saggi storici sulla fotografia e sui fotografi di area veneta e sull'attività dei fotografi d'arte italiani. Partecipa alla creazione e all'organizzazione di Fotografia Italiana dell'800 (Venezia, Firenze, Modena 1980), collabora a Fotografi ed eventi artistici in Italia dal '60 all'80, (Modena, Bolzano, Francoforte 1988), Il Veneto e l'Austria. Vita e cultura artistica nelle città venete 1814-1866, (Verona 1989) e L'Italia d'argento 1839-1859. Storia della dagherrotipia in Italia, (Firenze, Roma, Palermo 2003) e in qualità di curatore realizza numerose mostre dedicate ai fotografi a alla storia della fotografia tra cui Lotze. Lo studio fotografico 1856-1909, (Verona 1984), I Ferretto fotografi a Treviso (Treviso 1985).

Nel 1984 ottiene l'incarico per la predisposizione dell'indagine preliminare del Fondo Filippi (IRE Venezia) e nel 1990 ottiene dal Museo Correr di Venezia, l'incarico di progettare e gestire la catalogazione sperimentale di un nucleo storico di lastre negative: [Correr Classe XLV Fondo Naya]. Nel 1995 su incarico dell'Archivio Storico de La Biennale di Venezia e in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Marciana, progetta e realizza un intervento pilota di catalogazione del fondo manifesti storici.

Dal 1995 al 2005 è titolare del corso di Grafica e poi di Storia delle comunicazioni visive presso la "Facoltà di Disegno e Arti" dell'IUAV di Venezia, dal 2002 è titolare del corso di Storia e tecnica della fotografia presso la facoltà di "Lingue e letterature straniere" dell'Università di Verona e dal 2004 è titolare dei corsi di Storia della Fotografia 1 e 2 della "Facoltà di Lettere e filosofia" dell'Università Ca' Foscari Venezia.

Dal 1970 esercita come grafico editoriale in qualità di consulente e collaboratore presso case editrici. Esegue progetti grafici dedicati agli eventi culturali e nel 1978 inizia la collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Venezia, poi di Bassano del Grappa, Castelfranco Veneto, Ferrara, Firenze, Gorizia, Modena, Montebelluna, Treviso, Verona. Dal 1995 al 1999 collabora come coordinatore delle attività editoriali a "La Biennale di Venezia". Dal 1995 dirige TIF Tipoteca Italiana Fondazione e il Museo del carattere e della tipografia di Cornuda (TV).

 

INGRESSO LIBERO fino ad esaurimento posti

Per info:
MUSEO CASA GIORGIONE
Piazza San Liberale
31033 Castelfranco Veneto (Tv)
Tel 0423 735626
e-mail: museo@comune.castelfranco-veneto.tv.it
Facebook/MuseoCasaGiorgione