museo
artista
attivita
castelfranco
socialnetwork
didattica
torre_civica


Venerdì 15 novembre 2013
ore 18.30
Museo Casa Giorgione

 Conferenza

Il Monte di Pietà di Castelfranco Veneto

 

Relatrice: Giuliana Zanotto


Nella seduta del Consiglio Generale della Comunità di Castelfranco del 27 aprile 1493 venne deliberata
l'erezione di un Monte di Pietà a suffragio dei poveri, e disposta altresì la creazione di un Consiglio
composto da venticinque membri. A tale organo, presieduto dal podestà, fu conferita la supervisione
sull'amministrazione del nuovo istituto, unitamente all'incarico di formularne i capitoli fondativi,
poi approvati in data 24 maggio dal doge Agostino Barbarigo. Aveva così inizio la storia plurisecolare
di un'istituzione solidaristica a forma bancaria destinata ad avere grande influenza nella vita
socio-economica di Castelfranco e del suo territorio.

Ma quale evoluzione subì il Monte tra il Cinquecento e la fine del Settecento? Rimase fedele alla sua
vocazione primigenia di ente a sostegno dei poveri, oppure sviluppò funzioni e servizi finanziari
più articolati per rispondere a una clientela diversificata? Continuò ad essere amministrato in maniera autonoma
dal patriziato locale, oppure fu attivato dal governo veneziano un sistema di controllo più stringente sulla sua gestione?

Partendo dalle fonti documentarie dell'Archivio Storico del Comune di Castelfranco e della Biblioteca Comunale,
la conferenza sul Monte di Pietà di Castelfranco si propone di affrontare i quesiti sollevati.
Emergerà così il ritratto inedito di un'istituzione che - nonostante le molteplici difficoltà attraversate durante l'età
moderna - ha saputo sempre rappresentare un sicuro baluardo per le frange più deboli della popolazione.

 

INGRESSO LIBERO

 Conferenza organizzata in collaborazione con
l'Associazione Amici dei Musei e dei Monumenti della Castellana e di Castelfranco Veneto

Per info:
MUSEO CASA GIORGIONE
Piazza San Liberale
31033 Castelfranco Veneto (TV)
Tel. 0423 735626
info@museocasagiorgione.it